Le forze tradizionali del conservatorismo e della controrivoluzione erano forti, ma spesso erano inerti. Il fascismo diede loro un impulso dinamico e, cosa ancor più importante, l’esempio della vittoria sulle forze del disordine (uno degli argomenti più proverbiali in favore dell’Italia fascista non era forse che “Mussolini faceva arrivare i treni in orario”?).

Eric J. Hobsbawm, Il Secolo breve

Embed from Getty Images

Annunci